Sostenibilità

Vicini a chi dà vita alla nostra materia prima

Siamo consapevoli che il legno è la materia prima naturale più rinnovabile al mondo, e per questo dobbiamo rispettarla.

Il nostro impegno costante, quindi, è trovare il modo di custodirla attraverso azioni e progetti mirati: senza la giusta cura, la natura non può continuare a fornirci il suo prezioso legno.

Così, oltre a osservare la normativa in merito alla Due Diligence per un acquisto consapevole e aver ottenuto nel 2016 la certificazione FSC®️ di Catena di Custodia (Chain of Custody, CoC), abbiamo introdotto altre iniziative aziendali per il rispetto dell’ambiente e dei suoi frutti.

Riciclo

Lavorando il legno, gli scarti sono inevitabili. Per creare un’economia circolare legata a questa materia garantiamo un riutilizzo degli scarti legnosi che, dopo un’accurata separazione e selezione, vengono conferiti ad aziende specifiche del settore che li gestiscono come materia prima secondaria (per esempio per la realizzazione di pellet o cippato).

Fotovoltaico

Non solo il sole è la risorsa primaria per la crescita della nostra materia prima, ma anche un’importante fonte di energia. Per sfruttarla al meglio abbiamo realizzato sui tetti del nostro stabilimento un impianto fotovoltaico all’avanguardia, che ci garantisce circa il 30% del fabbisogno energetico. Ma vogliamo fare di più. Per questo stiamo valutando l’ampliamento della superfice destinata ai pannelli, così da ottenere ancora più energia rinnovabile da utilizzare nelle nostre lavorazioni.